Warning: Creating default object from empty value in /home/w95626/domains/tecnicando.net/public_html/plugins/system/jat3/core/joomla/modulehelper.php on line 320

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/w95626/domains/tecnicando.net/public_html/libraries/joomla/filter/filterinput.php on line 512

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/w95626/domains/tecnicando.net/public_html/libraries/joomla/filter/filterinput.php on line 514
Piano Casa

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/w95626/domains/tecnicando.net/public_html/libraries/joomla/filter/filterinput.php on line 512

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/w95626/domains/tecnicando.net/public_html/libraries/joomla/filter/filterinput.php on line 514

Piano Casa

La Regione Lazio ha approvato lo scorso agosto la Legge Regionale n. 10/2011, che integra ed apporta sostanziali modifiche alla Legge Regionale n. 21/09 e che più semplicemente identifica il "Piano Casa della Regione Lazio".
Il provvedimento, offre la possibilità ai cittadini ed alle imprese di ampliare, cambiare la destinazione d'uso, demolire e ricostriure con ampliamento i fabbricati esistenti a favore soprattutto dell'offerta abitativa.

Il provvedimento si applica a tutti gli edifici realizzati legittimamente ma anche a quelli che hanno acquisito il titolo abilitativo, ivi compreso il caso della formazione del silenzio assenso, in sanatoria. E' applicabile, altresì, anche a quelli non ultimati purché abbiano il titolo abilitativo edilizio.

La legge offre possibilità di ampliamento anche alle abitazioni esistenti in zone agricole e, con alcune prescrizioni, a quelle ricadenti nelle aree naturali protette e comunque per un massimo di 70 mq.

Particolare attenzione è rivolta agli aspetti paesaggistici ed ambientali. A tale scopo sono vietate le trasformazioni all'interno degli insediamenti urbani storici (come individuati dal Piano Paesistico Regionale), nelle aree a rischio idrogeologico e nei complessi rurali realizzati prima del 1930, oltre che nelle aree particolarmente delicate dal punto di vista idrogeologico ed in quelle di demanio marittimo.

Sono previsti, inoltre, una serie di possibili interventi, di iniziativa pubblica e/o privata, volti al cambio di destinazione d'uso degli edifici non residenziali dismessi o non completati, con la finalità di recuperare tali volumetrie ai fini residenziali, riservando un quota compresa fra il 30 ed il 35% da destinare a locazione a canone concordato (housing sociale).

Sono state incrementate le premialità volumetriche nell'ambito dei Programmi di Riqualificazione Urbana ed Ambientale con l'intento di incentivare, con particolare attenzione alle coste, le demolizioni di volumetrie realizzate abusivamente, e comunque su ambiti di particolare pregio paesaggistico, che potranno "liberare" ampie fasce da destinare all'uso pubblico, attraverso la delocalizzazione.

Nota della Regione Lazio del 26/10/2011

scarica pdf

per maggiori informazioni contattami

You are here Blog Piano Casa